martedì 26 aprile 2011

Narcis Iustin Ianau Finala -2011

">

Commento:

E' proprio vero che chi nasce con un talento immenso se buttato per la prima volta in quello che diventerà il suo ambiente naturale si trova immediatamente a suo agio.

Che bello veder nascere talenti del genere, riempe davvero il cuore...

(OT dovuto) Romanians Got Talent - Ianau Narcis iustin Semi finala

">

Commento:

Senza se e senza ma, sarà uno dei migliori talenti del secolo...

Juventus - Milan 3-0 (11-03-1990) Amarcord... : (

">

Zazzaroni ,Schiffo e Antonello Angelini sul momento juve

">

">

TG 250411 Andrea Fortunato, la storia

">

1 na 1 Extra Gianluigi Buffon

">

">

Pavel Nedved a "La Tribù del Calcio"

">

LIPPI:"IN ITALIA SOLO ALLA JUVE"

">

VIDEO Del Neri 'La Juve mi caccia? Amen'

">

Commento:

MAGARI!!!!

Mercato Juve News Di Marzio svela le mosse

">

Baldini a Sportitalia:"Dichiarazioni Ridicole di Del Neri

">

Verso Lazio Juventus Parla Buffon : " Finire con dignità ."

">

Juventus Aggiornamenti 25 aprile

">

lunedì 18 aprile 2011

mercoledì 13 aprile 2011

Casoria trasferita, ma si tiene Calciopoli


Provvedimento confermato ma il giudice resta al suo posto per terminare. Tappa decisiva il 20 maggio

ROMA, 13 aprile - ‘A nuttata dei dub­bi più cupi ( sulla sorte del processo Calciopoli, ovve­ro sul trasferimento della giudice Casoria) è passa­ta: il Tribunale di Napoli e il suo presidente Carlo Alemi hanno infatti com­pletato la pratica di tra­sferimento dell’ormai ex presidente della nona se­zione penale alla prima sezione del Tribunale Ci­vile, ma è stata aggiunta anche la lettera di « appli­cazione » per tutte le resi­due udienze del processo Calciopoli, fino a pronun­cia della sentenza. Uno strano intreccio di date aveva fatto seguire al ve­nerdì “ nero” della censura ricevuta dal Csm, il lunedì in cui si scopriva che i sei mesi dalla richiesta di tra­sferimento al tribunale ci­vile della giudice napole­tana scadevano in questa settimana: per dire sì al trasferimento tanto volu­to dalla Casoria, si doveva decidere. Lo si è fatto a stretto giro di posta con la giornata del Csm. Il Tri­bunale di Napoli, però, do­po i momenti di grande tensione vissuti per il non piacevole botta e risposta tra giudici davanti al Csm, ha evitato che con una decisione di non asse­gnazione al finale di Cal­ciopoli per la Casoria, do­po la delega data alle due magistrate a latere Pan­dolfi e Gualtieri, si potes­se chiudere per via buro­cratica il Processone a Moggi e altri 23.

IN AULA Insomma: la Ca­soria resta seduta sullo scranno presidenziale del­l’aula 216 e riprenderà re­golarmente il lavoro il prossimo martedì 19 apri­le, quando si tornerà in udienza per concludere la fase dibattimentale e di acquisizione delle prove con la ricezione delle ulti­me trascrizioni delle in­tercettazioni richiesta da accusa e difese.

VERO SNODO Il vero snodo per la prosecuzione ( magari anche in tempi rapidi) del processo Cal­ciopoli è però quello del 20 maggio: la settima sezione della Corte d’Appello quel giorno si pronuncerà sulla terza richiesta di ricusa­zione della giudice Caso­ria. La censura del Csm per intemperanze caratte­riali non corrobora la ri­chiesta dei pm che voleva­no la rimozione forzata della giudice contro cui hanno testimoniato al Csm perché ne temevano il condizionamento dovuto alla pendente decisione dell’organo di autocontrol­lo dei giudici: ebbene nes­suna spada di Damocle pendente, il Csm ha deci­so, il tribunale di Napoli ha deciso ( per il trasferi­mento). Quanto al clima mefitico all’interno di una sezione in cui una giudice in particolare ( Francesca Pandolfi) s’è mostrata in netta antitesi con la Caso­ria, beh ci sono i fatti a di­re che nulla osta alla pro­secuzione del processo. Fu proprio il parere decisivo della Pandolfi sul taglio delle parti civili in avvio di processo ( gennaio 2009) a far scattare la prima ri­cusazione per l’intera cor­te.

TUTTE E TRE In ogni ca­so l’orientamento assunto dal presidente del Tribu­nale, Alemi, che proprio di recente s’era preoccupato per l’incombente prescri­zione di Calciopoli in caso di approvazione della nor­ma sul processo breve, se il 20 maggio arrivasse la ricusazione della Casoria, è quello di rivedere intera­mente il collegio giudican­te: se va via la Casoria, saltano anche Pandolfi e Gualtieri insomma. A quel punto, però, si può imma­ginare una prima reazio­ne forte da parte delle di­fese: si parla di possibili richieste di spostamento del processo ad altra sede per incompatibilità am­bientale sopraggiunta in questa stagione di veleni interni al Tribunale di Na­poli.

RINVIO O NO? Molto im­portante sarà verificare, però, il clima ( immaginia­mo non disteso) in aula martedì prossimo: i pm, le parti civili ( che temono ri­cusazioni e ulteriori perdi­te di tempo: se arriva la prescrizione prima della sentenza, niente risarci­menti eventuali), gli avvo­cati e un collegio che ha dovuto lavare i panni al Csm. Proprio per sveleni­re il clima si potrebbe ar­rivare, martedì, alla deci­sione della Casoria di ag­giornare le udienze al pri­mo martedì utile dopo ve­nerdì 20 maggio: ovvero far slittare l’inizio della requisitoria di Narducci e Capuano a valle della de­cisione sulla ricusazione. In caso contrario ai pm de­finiti « renitenti a svolgere la loro requisitoria » toc­cherà farsi trovare pronti per le udienze del 3 e 10 maggio, già fissate come appuntamento con l’affon­do oratorio dell’accusa.

QUESTIONI SOSPESE Tra le questioni sospese della fase dibattimentale da chiarire martedì in au­la la richiesta da formaliz­zare da parte del tribuna­le, su istanza della difesa di De Santis, di acquisi­zione del Modello 45 di ar­chiviazione del caso Nuci­ni disposto dalla pm Ilda Bocassini e del quale ( no­nostante le pressanti ri­chieste dell’ex arbitro) non si riesce ad avere visione.

Alvaro Moretti - Tuttosport

Beha, l'ombra della prescrizione su Calciopoli

">

Lunedi di rigore 11-04-2011 "Speciale calciopoli"

">

">

CASO BUFFON: LA VERITA' - SERATA JUVE

">

SERATA JUVE & TUTTI PAZZI PER LA JUVE

">

BAR SPORT DELL'8 APRILE DI MARCELLO CHIRICO DA STARFUCKER

">

Intervista di Sky a Bonucci che scuote la Juve: «Quarto posto, perché no?»

">

Juventus News 12.04.11 Recuperano Alex Del Piero e Gigi Buffon ,Tanti Auguri Mister Lippi

">