giovedì 29 ottobre 2009

Commenti post partita

Giovinco: «Gara quasi perfetta, battuto la squadra più in forma»

Sebastian Giovinco, autore di un’ottima gara, commenta così la vittoria sulla Sampdoria: «Abbiamo battuto la squadra che forse stava meglio di tutte, dimostrando che noi ci siamo. Stasera abbiamo disputato una gara quasi perfetta e a parte il gol subito non abbiamo sbagliato nulla. Questione di modulo? Non credo. Penso che ciò che più conta è come si affrontano le partite. Chi ha giocato oggi l’ha fatto nel migliore dei modi. Ora dobbiamo dare continuità ai risultati positivi degli ultimi giorni».

Cannavaro: «La squadra mi è piaciuta al di là del modulo»

La ricerca della perfezione e il non essere pienamente soddisfatti neppure dopo un netto 5-1 in uno scontro diretto. Anche così si forma il carattere delle grandi squadre e uno come Fabio Cannavaro queste cose le sa.

Alla fine del match con la Samp, il difensore napoletano è rammaricato per il gol ininfluente subito da Pazzini. Ma anche e soprattutto soddisfatto per la prova della squadra: «Una vittoria così ci voleva per confermare gli ultimi risultati e per cancellare qualche critica piovutaci addosso. Abbiamo recuperato lo spirito e la voglia di lottare fino alla fine. La squadra mi è piaciuta molto stasera. Il nuovo modulo? Al di là di quello, mi è piaciuta l’interpretazione della partita da parte di tutti e la voglia di recuperare il pallone anche degli attaccanti».

Grosso: «Siamo un gruppo unito che punta ad essere capolista»

Settimana da incorniciare per Fabio Grosso: lunedì sua moglie ha dato alla luce Giacomo, il suo secondo figlio, e stasera con la Juventus ha rifilato un sonoro 5-1 alla Sampdoria. «Siamo un gruppo unito che punta ad essere capolista – commenta a caldo il terzino bianconero –. È proprio grazie al nostro affiatamento che siamo usciti da una parentesi negativa. Stasera abbiamo giocato alla grande, tutti, nessuno escluso. Creavamo occasioni dalla destra, da sinistra, dal centro. Il loro gol? Ha fatto bene Cannavaro ad arrabbiarsi. Anche se vincevamo 4-0, la concentrazione deve restare alta per tutta la gara».

da Juventus.com

Nessun commento:

Posta un commento